serie a

News Cagliari – L’attaccante deve dare forfait / Piove sul bagnato

Joao Pedro, Pellegrini

La squadra viaggia in zone di classifica tutt'altro che ottime. Si trova all'ultimo posto con soli sei punti e non arrivano belle notizie

Redazione NC

Il Cagliari ha iniziato questa stagione nel peggior modo possibile. Ci troviamo quasi alla dodicesima giornata e dopo un terzo del campionato troviamo un team ancora a sei punti e che soprattutto occupa l'ultimo posto in classifica. Non ha dato i risultati sperati l'arrivo di Walter Mazzarri, che sta ancora cercando di spiegare il suo calcio al team. Ci vorrà ancora del tempo prima di vedere in campo il vero Cagliari, ma a quel punto potrebbe essere troppo tardi. Perciò occorre una svolta il prima possibile. I giocatori in campo stanno dando tutto, ma anche la fortuna non è dalle parti della Sardegna Arena. Un assenza importantissima e confermata in vista dei prossimi match. Ecco di chi stiamo parlando.

L'infortunio

Keità Balde Diao è il giocatore protagonista di questo articolo. Proprio ieri il senegalese è stato ricoverato in ospedale nella città capoluogo della Sardegna. La causa? Un ascesso retro tonsillare. Un problema che potrebbe tenere fuori il giocatore per un po'. Unica nota positiva è che la pausa nazionali permetterà al giocatore di poter recuperare con calma e senza fretta, permettendogli comunque di non dover saltare troppe partite. Ora va cercata una soluzione in campo, dato che Keita fino a questo istante era stato tra i migliori di tutto il team. I possibili cambiamenti.

Adattamento

In attacco c'è già un bomber pronto a sostituire il senegalese, anche se le caratteristiche sul campo sono completamente diverse. Stiamo parlando di Leonardo Pavoletti, la prima punta è una delle colonne portanti nelle ultime stagioni, ma quest'anno non sta trovando spazio. Questa sarà sicuramente la sua occasione per rilanciarsi e potersi permettere qualche giornata in più da titolare. Non finisce qua, perché bisogna cambiare rotta e trovare una soluzione. Operare sul mercato potrebbe essere una delle poche alternative percorribili. Si cerca una salvezza insperata <<<