serie a

Calciomercato – Rinnovo importante per due giocatori chiave

MILAN, ITALY - JULY 26:  SS Lazio President Claudio Lotito attends the Serie A 2018/19 Fixture unveiling on July 26, 2018 in Milan, Italy.  (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Dalle parti di Formello sono arrivati due rinnovi per due giocatori chiave nello scacchiere tattico di Sarri.

Redazione NC

Calciomercato – Nella giornata di ieri sono arrivati due rinnovi di contratto in casa biancoceleste. In realtà i due rinnovi non sono stati ufficializzati bensì i due rinnovi di contratto in questione sono stati resi noti tramite il bilancio dalla società biancoceleste.

Ecco di che giocatori si tratta

I due giocatori in questione sono Ciro Immobile e Francesco Acerbi. I due giocatori della nazionale di Roberto Mancini hanno conquistato il rinnovo di contratto con la società di Claudio Lotito tramite delle prestazioni top sul campo.

Rinnovi lunghi per i due giocatori

Sia Francesco Acerbi che Ciro Immobile hanno siglato un rinnovo di contratto alle stesse cifre grosso modo ma con una durata significativa. Ciò per dire che la società biancoceleste punta molto sui due giocatori italiani. Il difensore biancoceleste e della nazionale italiana Francesco Acerbi ha siglato un rinnovo con la società romana fino al 30 giugno 2025. L'attaccante napoletano invece ha rinnovato il suo contratto fino al 30 giugno 2026. rinnovo quinquennale dunque per Ciro Immobile che giocherà con la formazione biancoceleste fino alla tenera età di 36 anni salvo clamorosi colpi di scena.

La formazione biancoceleste riparte da loro

La società romana ha quindi in mente di ripartire da loro. Maurizio Sarri ha in mente di riporre su di loro le basi per una squadra più forte e più solida. Il tecnico toscano sta incontrando un po' di difficoltà in questo inizio di stagione. Dalle parti di Formello sono però sicuri della bontà del lavoro del loro tecnico e di conseguenza lo aspetteranno perché i risultati sicuramente arriveranno. Basta avere solo un po' di pazienza. Quella stessa pazienza che proprio Maurizio Sarri sta dimostrando di avere con i suoi giocatori aspettandoli e cercando di inculcare nella loro testa tutte le nozioni a lui care. Solo il tempo dirà chi avrà ragione.

di Sergio Poli