Notizie Calcio Mercato
I migliori video scelti dal nostro canale

spezia

News Spezia – Ora serve continuità: contro la Samp per confermarsi

Spezia

Lo Spezia è reduce dalla vittoria casalinga contro la Salernitana nell'ultimo turno di Serie A. ora serve ripetersi.

Redazione NC

News Spezia -In casa degli aquilotti serve continuità. Pedalare a testa bassa per perseguire i propri obiettivi. L'ultima vittoria interna allo stadio Picco di La Spezia non che è costata la panchina a Fabrizio Castori non può far abbassare la guardia agli uomini di Thiago Motta. Nonostante i tre punti conquistati, la zona retrocessione dista soltanto un punto. Anche il penultimo posto in classifica dista solo un punto. Ragion per cui l'imperativo è dare continuità a quanto di buono mostrato contro la squadra di Salerno.

Thiago Motta aspetta rinforzi

Il tecnico italo-brasiliano ex Genoa aspetta i rinforzi. Questi rinforzi dovrebbero arrivare direttamente dall'infermeria. Sono ore concitate in casa Spezia. L'obiettivo è recuperare quanto prima delle pedine fondamentali che possano contribuire alla causa spezzina. Il lavoro che sta facendo Thiago Motta è di assoluto livello vista anche la rosa molto ristretta con la quale purtroppo sta facendo i conti dall'inizio della stagione.

Contro la Samp per dare continuità alla vittoria del Picco

La prossima partita che lo Spezia dovrà affrontare sarà contro la Sampdoria di Roberto D'Aversa. La partita è in programma venerdì sera alle ore 20.45 allo stadio Marassi di Genova. Anche il quell'occasione ci saranno in palio punti importanti. Entrambe formazioni hanno bisogno di fare punti. La Sampdoria, se vogliamo vedere, è messa ancora peggio dello Spezia. Ha un punto in meno degli aquilotti e si trova in piena zona retrocessione assieme ai cugini del Genoa e al Cagliari di Walter Mazzarri. Per Roberto D'Aversa potrebbe essere l'ultima occasione per conservare la panchina. Con una sconfitta sarebbe probabile un esonero del tecnico ex Parma. L'appuntamento è quindi fissato per venerdì sera allo stadio Marassi. Per l'anticipo del nono turno di Serie A. Un vero e proprio dentro o fuori per uno dei due tecnici. Thiago Motta per dare continuità. D'Aversa per rialzarsi.