serie a

Calciomercato Napoli – Ounas con le valigie in mano: OM in pressing

ounas

Adam Ounas è vicino a dire nuovamente addio al Napoli. Sulle sue traccie pare esserci l'Olimpique Marsiglia.

Redazione NC

Calciomercato Napoli – Il nome di Adam Ounas figura nella lista dei giocatori cedibili da parte del Napoli. Il giocatore algerino è reduce da una stagione tutto sommato positiva con la maglia del Crotone. Ounas ha mercato sia in Italia che all'estero. Il Napoli aspetta di ricevere un'offerta che possa soddisfare appieno le proprie richieste economiche.

Il Torino nel corso del mercato estivo lo ha cercato

Nel corso della sessione estiva di calciomercato, il Torino ha pensato a deglii obiettivi per completare il reparto attaccanti. Il nome di Adam Ounas è uscito più volte. Il problema è che su di lui Luciano Spalletti ha sempre posto il veto perché lo voleva visionare con i suoi occhi in ritiro prima di decidere se lasciarlo partire o meno. Il tecnico di Certaldo vorrebbe trattenere il giocatore e puntarci per questa stagione che è appena iniziata. Il Napoli, però, sembra volerlo cedere a tutti i costi.

Anche l'Olimpique Marsiglia lo vuole

Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, il Marsiglia sarebbe piombato con forza su Ounas. La società francese lo vorrebbe per rinforzare la rosa e completare il reparto offensivo con un giocatore di qualità e velocità. La società azzurra sembra voler prendere in considerazione le offerte che potrebbero pervenire per Adam Ounas. Secondo il Corriere dello Sport, però, Luciano Spalletti non vorrebbe privarsi del giocatore e proprio per questo motivo avrebbe chiesto alla società di non venderlo. Lo stesso discorso vale anche per Manolas. L'allenatore ex Zenit San Pietroburgo vorrebbe poter puntare su entrambi i giocatori in vista di questa stagione che è appena iniziata. Vedremo se la società del Napoli capitanata da Aurelio De Laurentiis e in secondo luogo da Cristiano Giuntoli sarà in grado di esaudire le richieste del proprio allenatore o se invece alla fine dovrà cedere i due giocatori per una questione di bilancio.