esteri

Calciomercato estero – Mbappe e il PSG: addio con vista galattica

mbappe

Kylian Mbappe è sempre più lontano dal Paris Saint Germain. La sua volontà è quella di andare a Madrid.

Redazione NC

Calciomercato estero – Sono gli ultimi giorni di mercato più movimentati nella storia del calcio. Dopo la telenovela legata al futuro di Lionel Messi con l'argentino che alla fine si è accasato proprio al Paris Saint Germain, ora Kylian Mbappe e Cristiano Ronaldo stanno animando l'ultima settimana di calciomercato. I due fuoriclasse stanno tenendo con il fiato sospeso miliardi di tifosi in tutta Europa e in tutto il Mondo.

Mbappe al passo d'addio

Le parole di Kylian Mbappe di qualche giorno fa risuonano come un addio. Il fatto di dire che la Ligue 1 in questo momento non è poi così competitiva presuppone che ci sia un malessere del giocatore e che lo stesso Mbappe voglia provare un'altra esperienza. Questa nuova esperienza si chiama Real Madrid. I segnali vanno tutti in quella direzione. Il ragazzo francese classe '98 non ha mai nascosto la voglia di giocare nelle merengues e il momento giusto sembra arrivato. Per tutti tranne che per il Paris Saint Germain che si sta opponendo e non poco alla sua cessione. Ma che alla fine dovrà cedere e dovrà cedere il proprio giocatore proprio ai blancos. Scusate il gioco di parole.

“L'Enfant Prodige” ha trovato casa a Madrid

Secondo quanto riporta il quotidiano As, il giocatore francese classe 1998 avrebbe già trovato casa a Madrid. La sua nuova abitazione sarebbe vicina a quella di Sergio Ramos che però ora gioca proprio per la squadra di Parigi.

Chi per sostituire Mbappe?

Il Paris Saint Germain ha capito che purtroppo dovrà arrendersi alla volontà del giocatore transalpino. Proprio per questa ragione Leonardo è già al lavoro per individuare un degno sostituto. Secondo le ultime indiscrezioni questo degno sostituto sarebbe stato individuato in Richarlison dell'Everton che dopo l'addio di Carlo Ancelotti alle Toffies non è più così sicuro di restare. L'agente del giocatore sarebbe già a Parigi e i contatti sarebbero stati avviati.