serie b

Calciomercato Serie B – Il Perugia punta un attaccante biancoceleste

Santopadre

Il Perugia vuole regalare al neo tecnico Alvini una squadra in grado di raggiungere una salvezza tranquilla: tutto sulle ultime trattative

Redazione NC

Il Perugia ha conquistato la promozione in Serie B dopo solo un anno dalla retrocessione. Tuttavia, il club umbro dovrà affrontare il campionato cadetto con una nuova guida tecnica. Infatti, Fabio Caserta ha salutato per unirsi al Benevento. Al suo posto, la società ha scelto Massimiliano Alvini. L'obiettivo per la prossima stagione è la salvezza. Il direttore sportivo Marco Giannitti sta lavorando intensamente per costruire una squadra all'altezza della categoria. Al momento, sono arrivati il portiere Chichizola, i difensori dell'Orco e Curado ed il centrocampista Lisi. Fin qui è un ottimo mercato. Manca, però, la ciliegina sulla torta: la punta. Vediamo, allora, l'obiettivo principale per l'attacco biancorosso.

Occhi su Palombi

Secondo La Gazzetta dello Sport, il Perugia avrebbe messo gli occhi su Simone Palombi. L'attaccante è reduce da una buona stagione al Pisa. Sarri non vuole puntare su di lui, perciò il classe '96 è alla ricerca di una nuova sistemazione. Il suo futuro potrebbe essere ancora in Serie B, ma questa volta in Umbria. Nel campionato cadetto, il bomber ha giocato anche nel Lecce e nella Cremonese. Con i pugliesi ha realizzato otto gol, mentre con i lombardi sei. Tare è disposto a cedere il giocatore in prestito. Formula che il club biancorosso accetterebbe senza problemi. Nei prossimi giorni sono previsti aggiornamenti interessanti. Ma non finisce qui. Il Perugia ha puntanto anche un centrocampista della Sampdoria. Ecco chi è.

Piace Askildsen

Kristoffer Askildsen è un centrocampista che dispone di buona fisicità e dinamismo. Abile nel recuperare palloni, è bravo in entrambe le fasi di gioco, può giocare sia da interno che da esterno di centrocampo. Sul norvegese, non c'è solo il Perugia. Infatti, il classe 2001 è finito nel mirino anche di altre squadre di Serie B, come Cremonese, Lecce, Pisa e Brescia. Chi la spunterà? Non ci resta che attendere.