calciomercato

Calciomercato Bologna – Di Vaio: ”Abbiamo preso un vero campione”

Di Vaio

Marco Di Vaio, responsabile dello scouting rossoblù, è stato intervistato da La Repubblica. Ecco le sue parole

Redazione NC

L'inizio di stagione del Bologna si può considerare positivo. I rossoblù occupano il nono posto in classifica a quota 18 punti. La roma, sesta, dista una sola lunghezza. Si può sognare in grande. Nel frattempo, Marco Di Vaio, responsabile dello scouting rossoblù, è stato intervistato da La Repubblica. Ecco le sue parole.

L'intervento di Di Vaio

Il dirigente rossoblù si è soffermato, soprattutto, sull'arrivo di Marko Anautovic. ''Era il tassello mancato per tanti anni e sta dando un riferimento in campo, una presenza costante davanti ma anche nella fase difensiva. E' un campione per prestazioni e atteggiamento e ci inchioda alle nostre responsabilità. Ci ha resi maggiormente ambiziosi. Arnautovic ha responsabilizzato tutti noi, da chi l'ha preso, al mister, alla squadra che sa che c'è un giocatore dalla storia importante che si è calato perfettamente in questa realtà. Abbiamo studiato tanti profili ma nessuno aveva le caratteristiche giuste per essere il nostro numero 9. Sabatini ha avviato i primi contatti e ha preso l'iniziativa con l'avvallo di tutti e quando ho parlato con Marko durante gli Europei ho visto la sua voglia di venire a Bologna. Mihajlovic? Il club lo ha sempre sostenuto e non credo si sia sentito in discussione. Cambio tattico? Il mister ha capito di dover rivedere alcuni principi per esaltare al meglio la squadra. Saputo? La squadra ha fatto ciò che il presidente si aspettava dopo Empoli. La risposta è stata ottima e l'obiettivo resta la parte sinistra''. Ma non finisce qui. Il Bologna è alla ricerca di un vice Arnautovic.

Mercato

Mihajlovic è stato chiaro: serve un attaccante di riserva. Santander non convince ed è fuori dal progetto tecnico. In vista del mercato di gennaio, Riccardo Bigon sta valutando diversi nomi. Tra questi, spunta quello di Gianluca Lapadula, il quale tornerebbe di corsa in Serie A. Piacciono anche i profili di Simone Zaza e Gregoire Defrel. Nel frattempo, un centrocampista è vicino al rinnovo. Ecco di chi si tratta <<<