torino

Calciomercato Torino / Sfuma il polacco, giallo Zaza ma c’è un piano B

Redazione NC

Sanabria non si muove. Qualora Belotti dovesse fare i bagagli, Juric si affiderebbe all'attaccante paraguaiano senza se e senza ma. Lo stesso, invece, non si può dire di Zaza.

L'ex centravanti della Nazionale continua a rimanere un rebus non di poco conto. Sono tante le voci che lo vedono sempre più lontano da Torino ma è evidente che tutto dipenderà soprattutto dalla permanenza o meno di Belotti. Juric, dal canto suo, non disegnerebbe l'arrivo di un nuovo attaccante. L'intervento però deve essere mirato e sensato. Tutte le strade conducono alla corte di Mihajlovic. Piatek è ormai un nuovo calciatore della Fiorentina, mentre i granata hanno virato su un'ala destra 24enne.

Stiamo parlando di Riccardo Orsolini. Quest'anno non è ancora riuscito ad incidere come avrebbe voluto ma il campionato è ancora lungo e non escludiamo che la seconda parte la possa svolgere sotto la Mole. Insomma, la situazione continua a rimanere invariata ma la sensazione è che ogni eventuale mossa potrebbe causare un effetto domino. Il calciomercato chiude il 31 gennaio e l'unica cosa che non manca al presidente Cairo è il tempo. Ma non finisce qui: occhi puntati anche sul baby bomber <<<

tutte le notizie di