serie a

Calciomercato Roma – Pellegrini nuovo capitan futuro: gol e rinnovo

Pellegrini

Lorenzo Pellegrini è il nuovo punto di riferimento in casa Roma. Il suo rinnovo di contratto è ormai cosa fatta.

Redazione NC

Calciomercato Roma – Nella serata di ieri è arrivata la vittoria della squadra di José Mourinho contro l'Empoli di Aurelio Andreazzoli. L'undici giallorosso ha avuto la meglio rispetto a quello empolese grazie ad una prestazione di grande carattere e attenzione. 3 punti importanti per una squadra che era reduce da una sconfitta cocente nel derby di Roma contro la squadra biancoceleste di Maurizio Sarri.

Lorenzo Pellegrini sta prendendo in mano la squadra

Il giocatore romano sta prendendo in mano la squadra in un momento abbastanza complicato. Dopo la sconfitta nel derby contro la formazioni di Maurizio Sarri non erano ammessi altri passi falsi e Lorenzo Pellegrini ha contribuito con la sua prestazione e il suo gol del momentaneo uno a zero contro l'Empoli di Aurelio Andreazzoli a portare a casa il bottino pieno in un Olimpico di Roma abbastanza scettico dopo il ko di settimana scorsa.

Il fattore campo non ha inciso

Come detto anche da Josè Mourinho, il campo dell'Olimpico di Roma è davvero pessimo. Il tecnico portoghese non ha usato mezze parole definendolo il peggiore dell'intera Serie A. per fortuna nella giornata di ieri il campo non ha avuto effetti troppo negativi con il solo Nicolò Zaniolo uscito malconcio dal campo di gioco.

Pellegrini-Roma: contratto fino al 2026

Lorenzo Pellegrini rinnoverà il suo contratto con la Roma fino al 30 giugno 2026. il giocatore romano continuerà così a difendere i colori giallorossi ancora per molto tempo dopo gli iniziali dubbi riguardanti al rinnovo di contratto. Così facendo saranno tutti contenti. Sarà contento il giocatore che da sempre voleva il rinnovo di contratto. Sarà contento il tecnico portoghese José Mourinho che è ben conscio delle qualità del giocatore romano. Saranno contenti i tifosi della Roma che da sempre vedono in Lorenzo Pellegrini il capitano della Roma oltre che un punto di riferimento dell'intero ambiente.