fiorentina

Calciomercato Fiorentina | Dopo Barak un altro capolavoro di Pradè/ News

Redazione NC

Un altro giocatore offensivo e almeno un difensore centrale. Queste le richieste di Vincenzo Italiano, soprattutto se si dovesse andare avanti in Conference League. Investimenti importanti per la Fiorentina, che punta a confermarsi anche quest’anno tra le migliori del campionato. Attenzione, però, al piano di Pradè: potrebbe chiudere entrambi i colpi praticamente a costo zero.

In avanti il nome caldo rimane quello di Bajrami. Seguito anche dal Sassuolo, l’albanese di proprietà dell’Empoli piace molto a Italiano. Così come piace alla Fiorentina per la difesa anche Ardian Ismajli, che l’attuale tecnico viola ha già avuto modo di allenare due anni fa a La Spezia. E proprio Ismajli potrebbe rappresentare una vera e propria occasione rispetto a Faes, che piace ma che, allo stesso tempo, richiederebbe un investimento importante. Ed è qui che entra in gioco Pradè.

Il ds della Fiorentina, infatti, continua a mantenere vivi i contatti con l’Empoli, interessato a due calciatori attualmente alla corte di Italiano. Il club di Corsi, infatti, vorrebbe Zurkowski e Kouame; la Viola, allo stesso tempo, vorrebbe appunto Bajrami e Ismajli. E attenzione allora proprio a questo doppio asse: per ora i contatti vanno avanti su un piano totalmente esplorativo, ma dopo la gara con il Twente potrebbe arrivare la doppia, e decisiva, accelerazione per due colpi a costo zero.