calciomercato

Calciomercato Roma | Mou accontentato: Tiago Pinto prepara il colpaccio

José Mourinho

Tiago Pinto è pronto ad accontentare José Mourinho, il dirigente è già al lavoro per mettere a segno un grande acquisto estivo. I dettagli

Redazione NC

Le ultime

—  

Vince in rimonta la Roma, vince a pochi minuti dal triplice fischio del direttore di gara. Prima è stato Carles Perez a far esplodere l'Olimpico, il goal del pareggio, poi ci pensa Chris Smalling a realizzare la marcatura del sorpasso. Un 2-1 che regala il sorriso ai giallorossi e ai suoi tifosi, dopo la sconfitta in Norvegia. Quinto posto di nuovo saldamente in mano alla squadra di José Mourinho che continua di fatto la sua corsa per un posto in Europa. Approfittando ancora dello scivolone dell'Atalanta con il Sassuolo. Le altre dirette concorrenti, invece, sono ancora lì ad insidiare Cristante e compagni.

Partita che si porterà dietro diversi strascichi, per quanto detto a fine gara, le parole del tecnico e quelle di Walter Sabatini, il direttore sportivo della Salernitana. La Roma però resta al centro di voci e indiscrezioni, soprattutto per quanto riguarda il mercato e la prossima sessione estiva. A luglio i giallorossi dovranno mettere a segno diversi colpi in entrata, per assecondare le richieste dello Special One. Al primo posto c'è un centrocampista, non è un mistero, così come non è un segreto che il sogno dello spagnolo sia Granit Xhaka, ma Tiago Pinto sta valutando anche delle importanti alternative.

Secondo quanto appreso dalla redazione di NotizeCalciomercato, infatti, si sarebbe riaperta la pista che porta a Douglas Luiz dell'Aston Villa. Il brasiliano era stato seguito anche a gennaio, senza però mai arrivare a Trigoria. A luglio però le cose cambieranno perché il calciatore sembra aver deciso di lasciare la Premier League in estate. Valigie pronte quindi e la concreta possibilità continuare la sua carriera altrove, magari nella Capitale dove José Mourinho lo accoglierebbe a braccia aperte. Operazione che potrebbe essere messa in discesa dal contratto del ragazzo in scadenza nel 2023 e la pochissima voglia di rinnovare. È lui l'obiettivo principale dei giallorossi? TiagoPinto è già all'opera. Ma non finisce qui perché il dirigente portoghese starebbe valutando un colpo a parametro zero <<<