calciomercato

Calciomercato Atalanta / Gasperini lo fa fuori: addio pesantissimo in estate

Il tecnico della Dea sarebbe pronto a bocciare un calciatore molto importante della squadra bergamasca: vanificato un investimento importante

Redazione NC

Prima pagina

—  

Riflessioni in corso in casa Atalanta in vista della prossima stagione. E non potrebbe essere altrimenti, vista un’annata abbastanza deludente degli uomini di Gasperini. Assenze e infortuni non possono essere alibi sufficienti, del resto, a spiegare il crollo rispetto al passato.

Qualche giocatore ha reso meno del previsto, soprattutto per quanto riguarda gli ultimi arrivati nella rosa dell’Atalanta. La Dea infatti ha cambiato molto negli ultimi anni, ma la sensazione è che i nuovi uomini regalati a Gasperini non siano riusciti a ripetere fino in fondo i miracoli del primo ciclo.

Proprio per questo, in casa Atalanta gli uomini di mercato stanno valutando attentamente le mosse da compiere in estate. E, in questo senso, attenzione a un possibile colpo di scena clamoroso: Gasperini potrebbe mandare via un nome pesantissimo <<<

Delusione Gasperini

—  

È rimasto deluso, il tecnico dell’Atalanta, dall’andamento di questa stagione. Lo ha dimostrato a pieno nell’ultima intervista dopo la gara con la Salernitana, che la Dea ha rischiato di perdere fino a pochi minuti dal termine. Gasperini, però, è amareggiato soprattutto da uno degli acquisti più recenti. E, oggi, sarebbe pronto a mandarlo via dopo una sola stagione anche a costo di vanificare un investimento importante.

Di chi stiamo parlando? Del giocatore acquistato per mettere fine a una delle più grandi carenze della rosa dell’Atalanta. Ci riferiamo ovviamente a Juan Musso, arrivato per 20 milioni per dare finalmente a Gasperini un portiere di livello. Il rendimento dell’argentino, però, fin qui ha deluso le aspettative. Pochi gli errori macroscopici, è vero, ma tante le insicurezze e le incertezze messe in mostra, evidenziando problemi mai emersi a Udine.

Per questo, non è affatto da escludere che Musso possa essere ceduto già in estate. Anche perché squadre interessate al portiere argentino non mancano di certo e, allo stesso tempo, l’Atalanta si troverà con un reparto affollato. Potrebbe infatti tornare Gollini dal Tottenham, oltre a Carnesecchi che rientrerà dalla Cremonese. Gasperini, quindi, potrebbe decidere di bocciare l’ex Udinese e cederlo già in estate.