Notizie Calcio Mercato
I migliori video scelti dal nostro canale

serie b

News Serie B – Braida: “Serie B di livello, Pecchia allenatore umile”

BRAIDA

Il dirigente della Cremonese ha parlato della stagione sin ora positiva del club lombardo allenato da Pecchia.

Redazione NC

News Serie B – Ariedo Braida ha parlato ai microfoni di GR Parlamento e ha detto: “"Non ci sono segreti rispetto a quanto sta facendo vedere la Cremonese. Nel calcio è necessaria tanta umiltà, quella che a volte magari si perde dopo aver ottenuto una semplice vittoria. E’ una squadra di ragazzi seri, in gamba, che ascoltano. Poi c’è un allenatore bravo come Fabio Pecchia: un professionista umile che sa dove può arrivare, e deve continuare così".

Sulla chance della promozione in Serie A

"Per il salto ci sono almeno 8-10 squadre che possono giocarsi la vittoria del campionato, a partire dalle tre squadre retrocesse la scorsa stagione dalla A, poi vedo sicuramente Lecce, Monza, Pisa, Ascoli, senza scartare la Cremonese".

Sul campionato della Cremonese

"Il livello si è alzato molto, la differenza tra le squadre è minima e quindi è necessario essere competitivi, noi speriamo di esserlo, consapevoli della difficoltà di un campionato in cui trovano spazio calciatori importanti che potrebbero giocare tranquillamente in serie A".

 

Le parole di Samuel Di Carmine alla Gazzetta dello Sport

"Qui la piazza è bellissima, la struttura importante e la proprietà è forte e sembra una famiglia: mi hanno voluto a tutti i costi. Però la B è sempre strana, non puoi porti obiettivi e non bisogna guardare la classifica fino alla fine. La promozione? E’ presto: con due vittorie sei in alto e con due sconfitte in coda. La partenza è stata buona, si cresce, il gruppo è unito e forte: non ci poniamo limiti. Dei nuovi bomber della B mi ha colpito Lucca, ha portato il Pisa in alto, ma ce ne sono tanti. Per me Alberto Cerri quest’anno esplode. A Cremona c’è anche Vido, poi mi piace Mulattieri". Queste le parole di Samuel Di Carmine, giocatore della Cremonese alla Gazzetta dello Sport.