calciomercato

Calciomercato Roma / Sgarbo a Sarri, Pinto vuole vincere un altro derby

Tiago Pinto

Prima pagina E ancora vivido il ricordo del derby vinto. Non si fermano le manifestazione dei tifosi giallorossi dopo il 3-0 sui rivali di sempre e la Roma continua a celebrare la vittoria anche sui social network. Non c’è stata partita...

Redazione NC

Prima pagina

—  

E ancora vivido il ricordo del derby vinto. Non si fermano le manifestazione dei tifosi giallorossi dopo il 3-0 sui rivali di sempre e la Roma continua a celebrare la vittoria anche sui social network. Non c'è stata partita all'Olimpico, troppo forti Pellegrini e compagni. E nonostante i giorni  passati, l'Italia fuori dai Mondiali è comunque la stracittadina a tenere banco nella Capitale. Si festeggia ancora la doppietta di Tammy Abraham, così come la punizione perfetta proprio di Pellegrini e più in generale anche la preparazione al match di José Mourinho e ovviamente la prestazione dei suoi calciatori.

Tiago Pinto però ne vuole vincere anche un altro di derby, quello del mercato. Sì perché il dirigente portoghese avrebbe messo gli occhi su un calciatore che piace molto anche a Maurizio Sarri. Il tecnico biancoceleste aveva fatto il nome di Nicolò Casale dell'Hellas Verona a gennaio. Ma il colpo non si è mai concretizzato e adesso, stando quanto il Corriere dello Sport, si sarebbe inserita proprio la Roma. I giallorossi avrebbero tuta l'intenzione di ripercorrere le tappe del colpo Kumbulla, conteso proprio tra le due squadre della Capitale e alle fine arrivato a Trigoria. Una nuova beffa quindi, stando alle intenzioni di TiagoPinto, dopo quella arrivata sul campo nell'ultima gara di campionato prima della sosta per le nazionali.

Una possibile operazione che avrebbe anche la benedizioni dell'agente del calciatore, Mario Giufferdi. Ma non solo, perché il club giallorosso ha in mente già un piano per provare a chiudere il trasferimento in tempi brevi. Uno tra Ibanez e Kumbulla saluterà a fine stagione e una parte dei soldi ricavati dalla cessione dovrebbe essere girata proprio ai gialloblù per mettere le mani su Casale. I biancocelesti dal canto loro hanno problemi di liquidità e dovranno fare i conti con diversi addio a parametro zero. Una situazione che quindi metterebbe la Roma davanti ai rivali di sempre. Nel frattempo arrivano anche notizie negative, ecco che cosa sta succedendo <<<