milan

Calciomercato, Kaio Jorge: chi è e le ultime sul suo (possibile) acquisto

Il Milan punta il gioiellino brasiliano Kaio Jorge, ma è ancora distante dal suo acquisto.

Redazione NC

Nato nel 2002 nella regione del Pernambuco, Kaio Jorge è una punta centrale di movimento, di piede destro, alto 182 cm per 65 kg. Dal cartellino di  proprietà del Santos, si è formato nelle giovanili del Peixe fino all'esordio, arrivato il 30 settembre 2018 all'età di 16 anni; dopo essere diventato, dunque, il più giovane esordiente nella storia del Santos, Kaio Jorge ci prende decisamente gusto: 3 partite nel 2019, prima doppietta il 3 marzo 2020 in Copa Libertadores e primo goal in campionato il 30 ottobre successivo, fino a conquistare i galloni da titolare nella finale della Libertadores persa contro il Pailmeiras nello scorso gennaio, per un totale di 48 presenze e 9 reti.

Kaio Jorge, in patria, viene abitualmente schierato da punta centrale, ma non lo si può circoscrivere con tale facilità: non è, infatti un attaccante d'area di rigore, anzi: il suo istinto da bomber è parecchio rivedibile, e lo dimostrano le cifre tutt’altro che stellari per quanto riguarda la fase realizzativa.Per eleganza e potenza, però, è un giocatore che può puntare ad un alto livello: tratta la palla con estrema sensibilità, puntando sulla tecnica  e su una velocità che lo rende letale negli spazi aperti; possiede un tiro da lontano secco e preciso, da sfruttare soprattutto quando lascia il centro del campo per spostarsi sull'esterno.

Il club di Via Aldo Rossi, in questo momento, alzerebbe l’asticella fino a 5-6 milioni di euro per avere sin da subito il talento ma il club verde-oro ne chiede 10.Il contratto di Kaio Jorge scadrà il prossimo dicembre, ma il Milan ha intenzione di mantenere buoni rapporti con il Santos e può intraprendere due strade: pagare il cartellino 7 milioni (ma ci sarebbero poi alte commissioni, 10 milioni di euro) oppure bloccare il giocatore a parametro zero e tesserarlo a gennaio. Se Jorge dovesse arrivare, inoltre, occuperebbe l'ultimo slot rosa riservato agli extracomunitari.C'è ancora, dunque, una distanza importante tra le parti ma che, per l’acquisto del gioiellino carioca, dovrà essere necessariamente colmata.

tutte le notizie di